Regolamento cani

Augurandoci che il soggiorno sia di gradimento per voi e per il vostro “Amico a 4 zampe", vi ricordiamo alcune norme da rispettare per evitare l'insorgere di incomprensioni e l'applicazioni delle sanzioni previste dal regolamento generale del villaggio.

1. I cani sono ammessi, solo se segnalati al momento della prenotazione, previo pagamento della relativa tariffa ( 1 settimana : €. 20,00 - 2 settimane : €. 35,00 - 3 settimane : €. 50,00 - 1 mese : €. 75,00 - intera estate : €. 100,00 )

2. Il proprietario o il detentore a qualsiasi titolo è responsabile per i danni causati a cose e persone dal proprio cane. E' fatto obbligo tenere atteggiamenti e comportamenti che evitino che il cane arrechi disturbo alla quiete degli altri ospiti del villaggio.

3. E' consentita la circolazione dei cani esclusivamente per condurli dalla propria piazzola o unità abitativa al di fuori del villaggio, in spiaggia o nell'area a loro dedicata. E' assolutamente vietato circolare con i cani all'interno del villaggio.

4. Non è assolutamente consentito poter accedere con i cani alla sala ristorante, in piscina, al parco giochi e all'area bar - discoteca - animazione.

5. Il proprietario del cane è tenuto ad avere con se, al momento dell'ingresso nel villaggio, l'apposito libretto delle vaccinazioni dell'animale, in regola con quanto previsto dalla legge, da esibirsi in caso di verifica da parte delle autorità veterinarie competenti.

6. Il cane dovrà essere sempre condotto al guinzaglio e indossare l'apposita museruola. Il guinzaglio, nel caso sia del tipo allungabile, non deve avere una lunghezza superiore a mt. 1,5.

7. I proprietari dei cani dovranno sempre raccogliere gli escrementi dal suolo in modo da mantenere e preservare lo stato di igiene e decoro del luogo. A tale scopo devono essere sempre muniti di apposito strumento per la raccolta degli escrementi (paletta o altro mezzo). E' altresì obbligatorio che i proprietari dei cani, quando li conducono nei luoghi previsti, come innanzi indicato all'art. 3, portino sempre con loro una bottiglietta d'acqua da utilizzarsi nel caso in cui il cane urini lungo il tragitto, onde evitare che tali evenienze, con le temperature estive, propaghino odori sgradevoli.

8. L'accesso dei cani alla spiaggia è disciplinato dal Regolamento Comunale sul Demanio Marittimo nonchè dalle apposite norme della Capitaneria di Porto; in particolare i cani possono accedere in spiaggia solo se indossano la museruola, solo se sono tenuti al guinzaglio e legati al proprio lettino; non possono in nessun caso accedere alla battigia o in acqua, tantomeno sulla piattaforma del lido. E' consentito ai possessori di cani utilizzare la doccia sia per dargli da bere e sia per lavarli, senza l'utilizzo di alcun prodotto.

  • I clienti che non rispetteranno le suddette prescrizioni, a norma dell'art. 2 del Regolamento Generale, verranno immediatamente allontanati dal villaggio.